La rivolta della tecnologia (6^ parte) – L’epilogo…forse!

Nella sfortuna di questa rivolta tecnologica, il momento fortunato arriva! La prima giornata di pioggia battente arriva proprio quando ho appena riavuto la mia automobile aggiustata. Massimo e Stella non devono più farsi a piedi la mezz’ora di strada del tragitto casa-scuola ed io posso andare in macchina a fare la spesa, le commissioni, le […]

Dieci anni: un compleanno unico

Nicola compie 10 anni ed è molto emozionato. La mattina del suo decimo compleanno, appena sveglio, Nicola commenta che il primo e più grande regalo glielo sta facendo il clima, donandogli una giornata di sole. Ultimamente le giornate di sole sono rare ed apprezzabili, ma che Nicola dica che sia il più grande regalo che potesse […]

La rivolta della tecnologia (5^ parte)

Tutto passa…o quasi. In qualche modo una soluzione si trova a tutto, anche se alla lunga le energie psicofisiche ne risentono. Sono stanca, anche un po’ provata, ma finalmente oggi riavrò la mia automobile aggiustata. Sono così contenta che quando il meccanico mi consegna le chiavi dell’auto, l’emozione è paragonabile a quella che proverei andando […]

La rivolta della tecnologia (4^ parte)

Dopo l’automobile con la frizione rotta, la lavatrice con l’oblò bloccato, Elena malata, l’allarme di casa impazzito e il microonde che produce sinistri rumori, comincio a pensare che sia tutto uno scherzo! Anche la pioggia improvvisa, quando un attimo prima c’era il sole, sembra confermare questa ipotesi. Capita di pensare che davvero sia il caso […]

La rivolta della tecnologia (3^ parte)

 Con l’automobile e la lavatrice guasti, mi organizzo e mi abituo. In fondo in campeggio invece che alla lavanderia self-service a fare le lavatrici, andavo ai lavatoi a lavare a mano il bucato…che sarà mai fare due lavatrici fuori casa! Capita di pensare di esserci tutto sommato organizzati bene, quando arriva l’imprevisto. Giorno 3: […]

 

Barbara Buccino

Barbara BuccinoMi chiamo Barbara e sono la mamma entusiasta di sei figli. Insieme ai figli mi appassionano la medicina, i video e la scrittura. L'interesse per la medicina mi permette di vivere serenamente le loro malattie. I video mi aiutano a fissare i ricordi. La scrittura mi aiuta a riflettere ed elaborare le esperienze. Credo che immedesimarsi nei figli sia la via migliore per comprenderli ed aiutarli. Considero la vita un' avventura, i figli e la salute una festa e le scelte delle opportunità, non delle rinunce. Da ogni esperienza può trarsi una nuova forza.
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On GooglePlusVisit Us On PinterestVisit Us On YoutubeVisit Us On LinkedinCheck Our Feed