La disgrafia di Nicola

Nicola è un bambino disgrafico e disprassico. Aaah, che bello poter dare il nome a un problema, senza tabù o paure di essere incasellati, ma solo con quel senso di liberazione che dà l’ averlo individuato, inquadrato. Sì, perché ricevere una diagnosi in fondo è come ricevere un riconoscimento ed è il fondamentale punto di […]

Le avventure di un dentino caduto

Il dentino di Elena dondolava da tempo e lei era combattuta tra il desiderio e la necessità di toglierlo e l’ansia che le procurava affrontare il momento, ormai imminente, inevitabile e in fondo atteso. Il processo di distacco del dente procedeva ogni giorno, a volte la gengiva sanguinava un po’ ed Elena mangiava solo con i […]

Quanti compiti hai da fare?

Quanti compiti hai da fare questo weekend?  Pochi? Tanti? La risposta di Elena, prima elementare, è sempre “pochi”. La risposta di Nicola, quarta elementare, è sempre “non lo so”. Più che la mole di compiti è la voglia di farli a determinare la loro risposta. Apro il diario di Nicola per scoprirlo, in modo da […]

Elena fa l’elettroencefalogramma

Portare un bambino a fare un’ indagine in ospedale non è una passeggiata, anche quando si tratta di un esame non invasivo. L’ospedale, i suoi odori tipici, i dottori, il camice bianco, l’incognita. Elena ha già avuto un po’ di esperienze in ospedale, incluso un recente inatteso e doloroso prelievo di sangue. Poco prima di […]

Due malati al prezzo di uno

Elena non sta bene, sarà la sua solita febbre? Oltre al febbrone ha un forte mal di testa, inoltre ha “gomitato” due volte, ma la febbre alta le fa anche questo effetto. Nicola va a scuola normalmente e la giornata scorre abbastanza tranquilla. Ad Elena ho dato la compressina di cortisone (che chiamiamo “acqua magica”), […]

Buona Befanìa a tutti!

Vedere ciò che si vuole vedere e sentire ciò che si vuole sentire. Per un’amante della comunicazione come me è qualcosa di davvero difficile da comprendere, eppure, a chi più e a chi meno, succede a tutti ed è successo anche a me. Mi piace cercare di analizzare i motivi di tutto questo. In me […]

Guarda, mamma!

Tra le frasi che ci si sente rivolgere più spesso dai figli, e che si tramandano da generazioni, c’è sicuramente “Guarda, mamma!” A casa dei miei genitori si narrava di una risposta standard, che aleggiava nell’aria come un litemotiv, soprattutto durante le ferie, detta da Lucia, la mamma di quattro figli, nostri amici storici d’infanzia. […]

Fare i compiti insieme – Essere fratelli

Elena è emozionata, non vedeva l’ora di crescere come suo fratello e finalmente è arrivato il momento: “Ormai sono grande, perché faccio i compiti!” Nicola è eccitato, aspettava con ansia l’arrivo della sorellina nella sua scuola e finalmente può fare da mentore: “Se hai difficoltà ti posso aiutare.” Ed anche un po’ da monitore: “Elena, […]

Il secondo è meglio del primo

Si sa, il primo non si scorda mai, l’ impatto emotivo è forte e totalizzante, anche se privo di esperienza e spesso idealizzato. Alzi la mano chi pensa che io mi riferisca al primo amore. In realtà mi riferisco al primo giorno di scuola, in particolare al primo giorno di elementari o comunque al primo […]

Primo giorno di scuola, tra elementari e liceo

Scuola Montessori Viale Adriatico, 140 – Roma In questa foto avevo l’età di Nicola, ma della scuola elementare ho ricordi che risalgono fin dal primo giorno in prima, uno dei ricordi più lucidi che abbia della mia infanzia. Avevo grandi aspettative verso le scuole elementari. La struttura la conoscevo già, perché l’avevo frequentata per l’ultimo anno di scuola […]