Lo spettacolo di Carnevale

Frequento la scuola d’infanzia S. Giovanni (Ivrea) da ormai 18 anni. Amo questa scuola, le sue maestre, le sue bidelle, le loro attività, la loro struttura, amo tutto e non escludo – anzi ne sono certa – che abbiano contribuito al mio desiderio di avere altri figli…non riesco più a staccarmene! Ho già parlato varie […]

Un uomo e un bambino

C’era una volta un bambino, nato il 15 gennaio d’un gelido inverno nebbioso. Quella nebbia l’aveva tagliata lui di netto, col fendente di una nascita vulcanica. Quieto di notte e travolgente di giorno, quel bambino ha sorriso da quando è nato, non solo per la sua grande gioia di vivere, ma per portare quel sorriso […]

Vedrai quando crescerà

Quando aspetti il primo figlio, gli avvertimenti cominciano appena resti incinta e proseguono per tutta la carriera di mamma, quindi per sempre. Goditi la pancia. Vedrai quando sarà nato e non ti farà dormire… Goditelo finché è un neonato, vedrai quando comincerà a gattonare… Goditelo ora che ha un anno, vedrai la fase dei terrible […]

Sardegna 2015 #5 – Video subacquei e privilegi

Io e mio fratello (Dario) siamo cresciuti con amiche che erano come sorelle. Avevamo il nostro mondo, come tutti i ragazzi, e in quel mondo siamo cresciuti. Ancora adesso, pur non potendoci facilmente frequentare, ci basta un occhiata per intenderci e per ricordare. Quel vissuto resta una delle parti più importanti della nostra esistenza e […]

Primo giorno di scuola: il rientro a casa

È il momento del rientro a casa dopo il primo giorno di scuola. A giudicare dal tempo trascorso da quando li ho consegnati a scuola, sembra passato un istante. A giudicare da come mi sento, sembrano passate 48 ore senza dormire. Credo di dovermi abituare, la mattinata è volata senza riuscire a lavorare molto e […]

Primo giorno di scuola: si ricomincia

Il primo giorno di scuola inizia tra il bisogno di attenzioni e la ricerca di conferme. Mi suona la sveglia alle 6.30 ed io vorrei solo posticiparla di cinque minuti in cinque minuti per un paio d’ore. Non penso troppo, è meglio. Mi alzo, bevo il caffè, sveglio i ragazzi e mi butto sotto la […]

A Torino tra madre e figlia

Discorso tra madre e figlia. -Un giorno ti porto a Torino, ai saldi a fare acquisti. Andiamo da sole io e te. -Sìì! La figlia parla per prima, la madre risponde. La figlia frequenta l’Università a Torino e per adesso fa la pendolare per seguire le lezioni, il prossimo anno accademico prenderà in affitto una […]

La nascita di Elena: destino che non si esaurisce

Due fratellini si sono persi subito prima di te, due. Sei arrivata dentro di me il giorno dell’anniversario in cui il tuo fratellino è passato dalla mia pancia al mio cuore. Coincidenza? Non credo più alle coincidenze da quando allora. Io, solitamente razionale, era da un anno esatto che cominciavo a veder crollare alcune certezze […]

A te Picci

Buon compleanno mamma! Fin da quando ero piccolo tu ci sei sempre stata. Lo sai, la mia memoria fa schifo, ma ricordo benissimo la sicurezza che mi davi e che mi dai. Se avevo un problema sapevo a chi chiedere, mi bastava dire “Mamma” e tu eri già pronta per aiutarmi:  non importa cosa stessi facendo, […]

Un figlio che è il Massimo

Ci sono figli caciaroni, che da quando nascono chiedono mille attenzioni, scatenati e rumorosi e ci sono figli riservati, che ti accompagnano ovunque chiedendo solo di stare sempre a contatto e si guardano intorno con occhi tondi e grandi fin da neonati. Massimo è ancora così, compie 15 anni ed è un ragazzo riservato che scruta […]