Contatti e la ciurma

BARBARA

Contatti: ciurmamom@gmail.com

 

Ciao! Sono Barbara e ho due passioni che mi accompagnano da quando avevo 6-8 anni: la fotografia e i bambini…adoravo prendermi cura dei più piccoli e le foto hanno sempre fissato tutti i miei ricordi, altrimenti fluttuanti.

Ho sempre pensato che sarei diventata pediatra e ho iniziato gli studi di medicina senza pormi interrogativi sulla compatibilità col desiderio di una famiglia numerosa.  Finchè la vita ha scelto per me, i figli non arrivavano e dedicarmi a capire e risolvere il problema , sebbene abbia allontanato il sogno di un ambulatorio innovativo di pediatria, mi ha permesso un percorso personale di studi ed esperienze.

Arrivati i primi figli, le fotografie non mi bastavano più…le voci, le corse, le frasi buffe, le riflessioni da mamma richiedevamo carta su cui scrivere, suoni e movimento. Così è arrivata la prima videocamera e ho cominciato a scrivere. E in qualche modo sento che si è concretizzato anche il mio piccolo studio pediatrico con 6  pazienti, i miei 6 figli!

Vivo la vita come un’avventura e i figli e la salute come una festa. Video e parole mi aiutano a ricordarlo.

La ciurma

IMG_6032

VALERIA

IMG_4777Cercarla e attenderla per anni è valsa la pena. Valeria è nata il 4 luglio 1995 in acqua, un parto non certo veloce né senza conseguenze impegnative, ma assolutamente indimenticabile! Determinata, sicura e protettiva, è un punto di riferimento per tutti noi. Grande consigliera, trova spesso soluzioni utili grazie alla sua razionalità. Ha un rapporto di dialogo, risate e condivisione con Riccardo -circa due anni meno di lei- e un legame a doppio filo col suo adorato Nicola -tredici anni meno di lei- che ricambia l’adorazione.

RICCARDO

IMG_4087Nato il 15 gennaio 1998 con un parto rapido e vulcanico, Riccardo rispecchia nel suo carattere il modo in cui è nato: un manuale della puericultura ed energia da vendere! Vivace, simpatico e curioso, sempre attento ad assicurarsi che tutti siano felici. Stima la sorella maggiore che tiene allegra quando studia, condivide cose da maschio con Massimo, si squaglia di fronte alle emozioni date dai fratellini più piccoli ed è sempre pronto a dare una mano a tutti. La cucciola di casa, Elena –tredici anni e mezzo meno di lui- è la sua bambolina.

MASSIMO

IMG_7874Dopo una gravidanza particolare in compagnia di un gemello per i primi mesi, è riuscito a sopravvivere quando il fratellino (o sorellina?) non ce l’ha fatta, nascendo, il 17 luglio 2000, con travaglio in casa e nascita in ospedale. Preciso come l’anno della sua nascita, attratto dalla matematica e dai perché, è serafico e talvolta meditabondo, quasi parlasse col suo gemellino in pancia. Si intende al volo con sua sorella Stella –nata due anni precisi dopo di lui- con cui condivide tutto, quasi fosse la gemellina tornata.

STELLA

Sardegna 2012 (466)Fin dalla gravidanza ha cercato il suo posto speciale in famiglia, podalica per tutta la gravidanza, ha rotto le membrane con due settimane d’anticipo, come per potersi scegliere la sua data di compleanno. Nasce il 15 luglio 2002, compiendo così gli anni due giorni prima di Massimo. Detta “Radio Stella” per la sua grande chiacchiera, felice di avere una sorellina da accudire, è sensibile e responsabile, forse anche in quanto superallergica alimentare fin da quando era piccola. Con la sua allergia, la parlantina e gli occhioni azzurri diventa famosa in ogni scuola in cui approda. Stella è una vera star!

Allergie alimentari di Stella

NICOLA

IMG_7878A distanza di sei anni dalla nascita di Stella, ci siamo buttati in una nuova avventura lavorativa e di vita. Così è nato anche Nicola, il 1° giugno 2008, col parto più consapevole e pieno che abbia vissuto, un VBAC (parto naturale dopo cesareo) di grande soddisfazione. Nicola ha l’energia dell’avventura che rappresenta. Non è un bambino da mezze misure, non si ammala mai se non per qualcosa di serio come una grave polmonite, impara l’alfabeto in due lingue e legge e scrive ancor prima di parlare. È un tipetto particolare e un ottimo ballerino!

ELENA

IMG_7326Elena rappresenta la rinascita. Dopo aver perso in modo traumatico un fratellino decidiamo che non riusciamo a chiudere il cerchio della vita con lo strazio di una perdita. Così, con paura ma avendo capito che niente accade per caso, tentiamo ancora. E, il 18 agosto 2011, nasce Elena, con parto cesareo perché podalica e incastrata saldamente nella mia pancia, come se temessimo di perderci. Elena è speciale per ognuno di noi, è la nostra bambina arcobaleno e dell’arcobaleno ne porta i colori: sette come noi altri, una luce nel cielo come il fratellino, arrivata sulla terra dopo la pioggia. Elena è bellissima!

Condividi con:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

45 Comments

  1. Pingback: Incontri | Claudia's blog

  2. Cara Barbara, ho scoperto,da poco il tuo bellissimo blog!! La tua storia ma ha colpito molto xkè, penso sia stata piena di gioia ma kn momenti bui d dolore per la perdita ke avete subito!! E mi spiace moltissimo!! Complimenti xkè hai una ciurma km la chiami tu che é stupenda!!! Un abbraccio t seguirò kn molto piacere!!

    • Ciao Chantal, che piacere averti incontrata! Grazie per le tue belle parole, da quello che mi racconti capisco che, oltre ai video, hai dato una lettura attenta e approfondita al mio blog e mi fa enormemente piacere.
      Ti racconto una curiosità, il nome “ciurma” ce l’ha dato per la prima volta una mia amica che, quando proponeva a marito e figli di venirci a trovare o di invitarci, diceva: Che ne dite di vedere la ciurma C…[il cognome dei miei figli]?
      Sono felice al pensiero che tu voglia continuare a seguirmi, stringere amicizie qui per me è importante, perché il mio blog, come tanti, si basa sul valore della condivisione, che è sempre reciproca, per cui esserci incontrate significa avere qualcosa in comune, delle affinità.
      Grazie, un abbraccio
      Barbara
      PS: Posso chiederti come sei arrivata al mio blog? Sono curiosa! :-) Un bacio

  3. Cara Barbara, ho letto tt i tuoi commenti e sn felice ke tu mi abbia risposto!! Grazie d cuore!! Il tuo bellissimo blog l’ho conosciuto grazie al canale che hai su youtube. Ma posso chiederti km riesci a fare tt? T ammiro davvero tantissimo!!!

    • Ciao Chantal, in questo momento ti rispondo tra la messa a nanna di Nicola e quella di Elena, ogni secondo è buono.
      In questi giorni sto riuscendo poco a stare dietro al blog per una serie di motivi (scuola e salute principalmente), ma quando una cosa la si desidera tanto in qualche modo si fa. Certo io dormo pochissimo, questo sì!
      Un bacio e grazie di tutto!!!
      PS: sto caricando su youtube un video da allegare a un post che ho pronto da giorni ma non riuscivo a trovare il tempo per il montaggio del video. Finalmente stasera ce l’ho fatta.

  4. Ho visto i tuoi video SSSTUPENDIIIIII!!! AUGURIIIII!! Anke se in ritardo auguri d vero cuore!! Siete una famiglia splendida!!! Qnt tenerezza, dolcezza e quanto amore che trapela dai tuoi video e dalle tue foto!!! Meravigliosi!!!!

    • Grazie infinite Chantal, come forse saprai anche tu, non tutto è facile in famiglia, ma l’amore per la propria famiglia è un grande motore che porta con sè anche comprensione e accettazione. Le difficoltà in qualche modo si superano.

  5. Mi sono emozionata leggendo le descrizioni di ogni figlio…devi essere una mamma davvero speciale!!! Complimenti ancora alla bellissima famiglia!!

  6. 6 figli??? Accidenti… E ha tutti dei bei nomi:
    Valeria, come Valeria Messalina, la moglie dell’imperatore romano Claudio.
    Riccardo, come Riccardo Cuori di Leone, il re d’Inghilterra che partecipo a una delle crociate.
    Massimo come il Circo Massimo, l’antico ippodromo di Roma.
    Stella come la famosa Stella di Betlemme, che giudò i Magi fino a Gesù Cristo bambino.
    Nicola come San Nicola, da cui deriva la figura di Babbo natale.
    Elena come la donna più bella del mondo (secondo i miti greci), Elena di Troia.

    • Grazie Filippo per il tuo bel commento, così ben articolato.
      A proposito di Elena, la donna più bella del mondo, fu proprio questo significato che convinse mio figlio Massimo che Elena era il nome perfetto per la sorellina. Devi sapere che la scelta del nome al sesto figlio è stata corale…desideravamo un nome che piacesse a ogni membro della famiglia. Praticamente a tutti piaceva il nome Elena (a ognuno per un motivo diverso), solo Massimo era incerto, ma una volta saputo il significato ha detto: è lei! Sai che ti dico…mi hai fatto venire voglia di scrivere un post raccontando i motivi delle scelte dei nomi dei nostri figli. Ogni nome è stato a lungo pensato e ha la sua storia. Grazie per aver sottolineato l’importanza del nome che portiamo!

  7. Ciao ciurma……complimenti una FAMIGLIA MERAVIGLIOSA…..ho scoperto da poco i vostri stupendi blog……adorabile e visibile il vostro grande amore…..la vera famiglia i valori il rispetto la vostra unione ….una mamma ed un papà speciali….

    • Ciao Daniela, che meraviglia stamattina svegliarsi e trovare il tuo commento! Mi dà una grande carica incredibile per la giornata! Grazie infinite, sono queste le gioie del blog, incontrare persone e parlarsi. Grazie di avermi scritto.
      Un abbraccio,
      Barbara

  8. ciao ciurma,barbara sei una fantastica mamma,vi auguro tutto il bene di il mondo a te e la tua famglia. sono una mamma straniera dalle marocco, non ho amiche, spero tanto che tu barbara diventi mia amica, scusa perche non scrivo bene l italiano. tanti saluti a tutti.

    • Ciao Latifa, grazie di avermi scritto (hai scritto benissimo). Sono solo una mamma, come te e mi farebbe piacere se mi scrivessi ogni volta che vuoi. Auguro anche a te ogni bene. Un abbraccio

  9. Ciao Barbara, ti scrivo per un breve saluto e per dirti che da quando Agnese (la mia bimba di 4 anni e mezzo) ed io ci siamo imbattute nei vostri video su youtube non vi abbiamo più mollati: la messa a nanna è possibile solo dopo un video con Nicolino ed Elena. Un saluto a tutti

    • Ciao Alessandra, ma è stupenda questa cosa! Credo che sia una delle più belle che mi sia mai stata raccontata! Poi ripenso a tutti i riti della buonanotte che si sono susseguiti negli anni tra me e i miei bambini e mi viene una tenerezza incredibile. Sapere di far parte del vostro rito è stupendo…mi hai commossa! Grazie e un bacino a te e ad Agnese. Nicola ed Elena la salutano. ❤

  10. ciao! sono alla settima 15! e ho fatto un’ecografia ma non si sono voluti sbilanciare molto sul sesso.siccome ho letto che tu riesci a vedere il sesso del bambino volevo provare a mandarti l’ecografia.
    mi potresti dire cosa ne pensi?
    grazie mille

  11. Ciao CiurmaMon..intanto complimenti per la tua meravigliosa famiglia..i figli sono il dono più prezioso che abbiamo. Io ho un bimbo di 4 anni e ora sono di 13 settimane..ho fatto l’eco sabato e la gine non si è pronunciata riguardo il sesso. Posso inviarti delle foto?

  12. Sono felice di aver trovato le tue ricette,perchè a me piace fare dolci senza uova e burro per colesterolo e cucina sana ma non è sempre facile. Inoltre ho una figlia celiaca di 11 anni e cerco di trovare ricette dolci per lei piu’ sane possibili ma trovo alte quantità di burro e uova.Se hai consigli in merito magari fammi sapere.Per caso hai la ricetta dei bignè senza uova?
    TI RINGRAZIO IN ANTICIPO

    • Grazie Anna Maria, che belle parole mi hai scritto. Sì, ho da darti qualche suggerimento anche per tua figlia: ho tre amiche celiache. Domani ti scrivo tutto all’indirizzo email che hai usato qui, così ti scrivo lì più nel dettaglio.
      Un abbraccio
      Barbara

  13. ciao Barbara sono incantata. Non riesco a scrivere altro! Ti ho mandato un’email, ti auguro una splendida giornata!

    • Roberta, sei tu che hai incantato me col tuo incanto…grazie!
      Ho visto la tua mail e ti rispondo subito di là…il nub si vede! Hai fatto degli ottimi fermo immagine. Buona giornata! :)

  14. Ciao! Bellissima la tua famiglia!!!! Complimenti!!! Sono arrivata su questa pagina per caso, cercando info e forum sulla nub theory!! Posso inviarti delle foto?? grazie

  15. Ciao Barbara! Sono una ragazza di 19 anni e seguo già da un po’ i tuoi video, ma è la prima volta che decido di scriverti, sai sono sempre stata un po’ timida, anche davanti ad un computer. Mi piace moltissimo il vostro ambiente familiare e amo i tuoi video perché in un certo senso è come se fossi lì con voi, che mi mettete molto allegria e tramettere molto amore. Sei una grande mamma, ti dedichi completamente ai tuoi figli, ma trovi anche il tempo per fare ciò che ti piace. Ti ammiro molto! Quello che mi ha spinto a scriverti non è solo il piacere di vedere i tuoi video o seguire il blog, ma l’ho fatto anche perché condividiamo la stesse passioni. Anche io amo i bambini, la medicina e scrivere. Mi piace il fatto di condividere le stesse cose perché mi sono sempre relazionata meglio con i più grandi che con i miei coetanei.
    Ti volevo chiedere, dato che nei contatti hai messo l’e-mail, ma ti possiamo scrivere anche via mail o preferisci di no?
    Un bacio a te a tutta la ciurma!!

  16. Ciao Barbara complimenti x la tua bellissima famiglia! sono alla settimana 15 ho fatto un’ ecografia potresti darmi il tuo parere sul sesso? grazie

  17. Riccardo si chiama anche mio zio e vive a Milano ma è pisano, toscano, come il sottoscritto. Inoltre su YouTube sono iscritto, e segue, al canale di un ragazzo romano che dei disegni e delle animazioni bellissime, e si chiama Riccardo ma usa un nome d’arte: RichardHTT.

  18. Di Elena oltre alla bellissima donna della mitologia greca c’è anche Elena Sofia Ricci, la mia attrice italiana preferita in assoluto

  19. Ho scoperto per caso il tuo sito mentre ero in cerca di contenuti – video o scritti – per un corso di pedagogia che sto seguendo. Sembrate tutti molto felici. Congratulazioni Barbara!

  20. Ciao Barbara!!!
    mi dispiace tantissimissimo della perdita che avete dovuto subire,però,quando sai che i tuoi figli ti sono accanto,ti capiscono,e ti vogliono bene,un grande sorriso appare magicamente,perchè sai che sono li,che comprendono la tua tristezza,è fanno di tutto per farti tornare a sorridere e vederti sorridere ogni giorno!è vero non si dimentica la morte di un figlio,ma quando sai che la tua ciurma è a casa e ti aspetta sorridente,ridendo e scherzando tutto va via,magari ritorna,ma poi riscompare❤

    • Ciao Ale! Mi hai fatto commuovere. ❤
      Ho letto due volte le tue bellissime parole, davvero stupende, molto profonde e assolutamente vere! Posso chiederti quanti anni hai? Un bacione, Barbara

  21. Ciao Barbara, personalmente non ti seguo…ma ti seguono i miei bimbi di 10 (Alessando) e 7 (Elisa) quindi e come se ti conoscessi di persona, conosco le tue storie a memoria per quante volte al giorno me le vedo o sento (Pc, telefonino, tv ogni volta che guardano video su Youtube), per curiosità ho letto il tuo blog, molto bello, sei una madre fantastica con dei figli favolosi, ma adesso s mi sto troppo divulgando volevo solo scriverti perdare virtualmente un grande abbraccio al nonno da parte nostra, il nonno tornerà più forte che mai!

    • Ciao Igor, che bella sorpresa il tuo commento e il tuo augurio a mio padre. Innanzitutto ringrazio Alessandro ed Elisa (che dolcezza per me immaginare che ti abbiano raccontato del nonno dei miei figli) ma la cosa che mi ha più colpita è che, pur essendo per voi un’estranea, tu ti sia lasciato coinvolgere dai loro racconti, fino a pensare di lasciarmi un messaggio di solidarietà e vicinanza. Immagino che a volte per voi sia noioso seguire indirettamente le nostre “avventure”, ma ascoltate i vostri bambini con attenzione, dimostrando anche partecipazione. Grazie! E grazie anche per le tue parole sul blog, me e i ragazzi. Un abbraccio e un bacione ad Alessandro ed Elisa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *