Dieci anni: un compleanno unico

Nicola compie 10 anni ed è molto emozionato.

La mattina del suo decimo compleanno, appena sveglio, Nicola commenta che il primo e più grande regalo glielo sta facendo il clima, donandogli una giornata di sole.

Ultimamente le giornate di sole sono rare ed apprezzabili, ma che Nicola dica che sia il più grande regalo che potesse avere, mi commuove.

Il lato romantico che è in me pensa che un figlio dolce e sensibile come Nicola sia il più grande regalo che la vita potesse farmi.

Il lato ironico che è in me pensa che Nicola dica così solo perché non ha ancora aperto il regalo, che non si aspetta e che adorerà!

Desideriamo tutti che questo per Nicola sia un compleanno unico!

Mi dedico alla spesa e preparazione delle due feste (una in famiglia ed una con i compagni di classe) insieme alle mie ragazze Valeria e Stella; Riccardo propone un regalone speciale che Nicola non oserebbe neanche sperare di ricevere; Massimo, che ultimamente fa giocare molto Nicola, è pronto a far giocare sia lui che i suoi amici.

Valeria, quasi 23 anni, mi racconta di ricordare il suo decimo compleanno nel dettaglio. Dice che è il primo di cui ha un ricordo nitido, mentre io il mio decimo compleanno non lo ricordo, ma ricordo bene l’emozione al pensiero di passare agli anni a due cifre, quelle che – a meno di non diventare centenari – mi avrebbero accompagnata per sempre.
È stata la prima volta che mi sono sentita davvero grande, wow!

Vorrei chiedere a Nicola se lui si senta grande. So che che Nico si definisce ancora un bambino e in effetti lo è, sebbene io spesso abbia chiamato i miei figli “ragazzi” fin da quando andavano all’asilo.

Mi fa una gran tenerezza che Nicola dica di essere ancora un bambino e vederlo giocare alla pari con la sua sorellina Elena (sebbene la protegga, le racconti e le spieghi tante cose) mi conferma che lo sono ancora entrambi.

Parlando di regali, io credo che il dono più grande che io abbia mai fatto a Nicola, sia stato di potergli dare una sorellina.

Nicola ha altri quattro fratelli più grandi che adora (non toccategli la sua “fidanzata” Valeria) ma gli anni di differenza con loro sono tanti. Avere figli sia vicini d’età che lontani d’età tra l’ora sono due esperienze meravigliose e diverse. Uniche e interessanti. Nicola potrà sempre contare sull’affetto e la vicinanza dei fratelli più grandi, che per lui sono un riferimento e può contare sull’amicizia e la complicità di “coppia” con Elena.

Forse arriverà il momento in cui i loro tre anni di differenza saranno tanti, durante l’adolescenza, ma so che questa unione profonda tra loro ormai è consolidata e non si perderanno mai.

Auguri mio dolce, sensibile, curioso, intelligentissimo Nicola.
Goditi i tuoi 10 anni, i tuoi fratelli grandi che oggi hanno fatto di tutto per stare con te e la tua sorellina che tanto ti adora e adori.

Per quanto invece riguarda il regalo che ho ricevuto io oggi da te Nicola, è stato sicuramente vedere la tua felicità, la partecipazione dei tuoi fratelli e il biglietto che ti ha scritto Valeria.
Piango solo a ripensarci.

Grazie! ❤

Condividi con:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone
Posted in Bambino 0-11 anni, CiurmaMom and tagged , , , .

8 Comments

  1. Sono sempre commoventi e bellissimi da leggere i tuoi racconti e i tuoi pensieri tanti auguri a Nicola un piccolo grande uomo!!!!
    Vorrei tanto anche io avere dei fratelli e sorelle come i tuoi figli io sono figlia unica uffi vorrei tanto vedere sapere e provare quello che sentono i fratelli o sorelle x l affetto!!!!!!

    • Martina, ti ringrazio per le tue belle parole e ti capisco.
      Ti auguro un giorno di avere i bambini che desideri e poter vivere attraverso loro la fratellanza che avresti desiderato.
      Un abbraccio grande
      Barbara

  2. Che bel post Barbara!
    Tanti auguri a Nicola, che fortunato lui con questi fratelli così dolci, i grandi e la piccola, fortunata tu ad averli e loro ad avere te!!
    Un abbraccio!

    • Che belle parole hai per i ragazzi e per me, grazie! Sono fortunata ad averli, sì!
      Grazie anche per gli auguri a Nicola…riferisco!
      Ricambio con affetto il tuo abbraccio

  3. Vedere Tutti i tuoi figli insieme è sempre emozionante. Ti ho già detto più volte che li adoro tutti e ognuno per una caratteristica diversa. Ma Nicola lo sai…. È nel mio cuore perché fra tutti è quello che mi fa emozionare e divertire allo stesso tempo. Auguri piccolo grande uomo!!! Un bacio grande a te grande donna!

    P.s. Quell’abbraccio con Valeria… Non aggiungo altro se non che ti voglio un mondo di bene

    • “fa emozionare e divertire allo stesso tempo” non potevi descrivere meglio l’effetto che Nicola ha anche su di me!

      E sì, quell’abbraccio con Valeria….

      Grazie Ross!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *