FRASI DEL GIORNO – AGOSTO 2016

photo_2016-09-03_20-58-39“È sempre bello tornare alla casa vecchia dopo le vacanze.” (Nicola, 31-8-2016)

“La mia schiena è fredda come quando c’era l’era GHIACCIALE!” (Nicola, 30-8-2016)

“Si sta bene in mare, non voglio uscire per mangiare. Lanciatemi un pezzo di pane come alle papere!” (Stella, 29-8-2016)

patpizza_2016-08-27“Ma Dio è orfano? Chi era il suo papà?” (Nicola, 28-6-2016)

“Papà, parliamo dell’anno zero. Nell’anno zero la tecnologia era molto bassa!” (Nicola, 27-8-2016)

“Sai come funziona la pioggia? Le nuvole si sciolgono come il sale, poi scendono delle piccole gocce d’acqua.” (Elena, 26-8-2016)

“Cantami la ninna nanna per sempre, mamma. Mi serve per dormire, così mi ADDORMO prima!” (Elena, 25-8-2016)

Nico_Borghetto_26_8_2016“Mamma, abbracciami. Quando Elena è malata, tu rinunci ad avere una vita.” (Nicola, 24-8-2016)

“Dammi le mie ciabatte, mamma. A me stessa…Elena. Quella vera!” (Elena, 23-8-2016)

“Bene, mamma, che stai preparando la pasta. Ora dobbiamo aspettare che l’acqua BOLLI.” (Nicola, 22-8-2016)

“Mi piacciono i cocci che si trovano in spiaggia, in fondo lo dico sempre di essere cocciuto!” (Massimo, 21-8-2016)

bagniMarina_Borghetto“Mamma, ma la casa dell’altro compleanno, si è distrutta?” (Elena, riflettendo che la casa al mare in cui ha compiuto gli anni, non è la stessa dell’anno scorso)

“Se SAREBBE il compleanno di mamma, io sarei felice.” (Elena, 19-8-2016)

VIENITE a mangiare la torta del mio compleanno!” (Elena, 18-82016)

“Buongiorno mamma, oggi è il giorno giallo, che significa: andiamo al mare!” (Elena, 17-8-2016)

IMG_20160730_132541“Oggi è il giorno arancione e il giorno giallo partiamo per il mare.” (Elena e i giorni della settimana coi colori dell’arcobaleno – insegnamento dell’asilo)

“Mi piace rivivere la mia vita di quando ero piccolo.” (Nicola, 15-8-2016)

“Le nostre voci sono da femmina, quella di papà è da maschile.” (Elena, 14-8-2016)

“Bella la tua camicia da notte, mamma. Sei molto fashion!” (Elena, 13-8-2016)

DSC_0832Nicola – “Mi è venuto un crampo al cervello!”
Mamma – “Urca! E quando vengono i crampi al cervello?”
Nicola – “Quando ti senti confuso.”

Elena – “Vorrei fare una cosa diversa oggi. Guardare un video dal computer di qualcuno.”
Mamma – “Puoi usare il mio.”
Elena – “Se proprio vuoi..!”

“Quando faccio i compiti, all’inizio sono un po’…ehm, poi vado da supereroe!” (Nicola, 10-8-2016)

Auguri_CiurmaMom“La notte mi muovo tanto, perché non trovo una posa per dormire.” (Elena, 9-8-2016)

“Mamma, ci provo! Con la tua presenziata non mi farò male.” (Elena, 8-8-2016)

Mamma – “Elena, aggiungi tu lo zucchero?”
Elena – “Sì, lo aggiungio io!”

“Mamma, ti dico una cosa: non farti mai un panino con la carta igienica. Fa schifo!” (Elena, 6-8-2016)

photo_2016-08-05_12-13-44“Ho fatto per Elena un copri-testa e dei guanti da box di carta!” (Nicola Muciaccia, 5-8-2016)

“Oggi è il 2 al quadrato, del 2 al cubo, del 2 alla quarta!” (Valeria ingegnere del suicidio, 4-8-2016)

“Grazie per questo latte a letto mentre guardo un video. Sembra di essere ricchi come con dei soldi!” (Elena, 3-8-2016)

“Se chiudi l’aria condizionata entrano i pifferi!” (Elena, 2-8-2016)

Stella – “Ma come fate tu ed Elena a correre sempre?”
Nicola – “Perché noi siamo giovani!” (1-8-2016)