FRASI DEL GIORNO – GIUGNO 2017

photo_2017-07-03_15-48-17“Di base Elena ha la febbre, poi ogni tanto guarisce.” (Valeria, 30-6-2017)

“Mentre mangiavo il pollo a scuola dicevo: buono questo pollastro!” (Elena,29-6-2017)

“Per fare l’esperimento dell’eruzione del vulcano, prendo la lava e le carote, perché se qualcuno vuole godersi l’eruzione o ha fame si mangia la carota.” (Elena, 28-6-2017)

Notte in tenda (seconda parte)8Mamma – “Hai fatto fatica a svegliarti?”
Elena – “Sì, ma è così la vita! Se si resta a letto non si può bere e mangiare, bisogna alzarsi!”

“La mamma arriva un po’ più tardi a prendermi perché abitiamo lontano.” (Elena, che rassicura la maestra per rassicurare se stessa)

notte in tenda (prima parte)“Senti che battuta, scrivila nelle frasi del giorno: 3 + 3 = 0!” (Elena, 25-6-2017)

“Gli spaghetti bisogna twirlarli con la forchetta.” (Nicola, 24-6-2017)

Elena- “Brandina e matita fanno rima?”
Mamma – “No, non fanno rima.”
Elena – “Mmmm…scommetto neanche banana e matita…”
Mamma – “Giusto.”
Elena – “Ho indovinato!”

“It’s mi time to shine!” (Nicola, 22-6-2017)

20170522_165901“Bere l’acqua nello spazio è davvero complicato! Perché nello spazio serve il casco.” (Elena, 21-62017)

“Non si può cambiare il metro della vita.” (Nicola, 20-6-2017)

Massimo – “Nicola e Elena, non scannatevi mentre sono via eh!”
Nicola e Elena – “Ok.”
Un quarto d’ora dopo Massimo torna.
Nicola – “Possiamo giocare ora?”

“Mamma, io ti tienerei forte la mano e correrei!” (Elena, 18-6-2017)

20170529_103902“Mamma, ti voglio bene più di 9.000. It’s over nine thousaaand!” (Nicola, 18-6-2017)

“I numeri servono per educare i bambini.” (Nicola, 17-6-2017)

“Elena è così emozionata che ha quasi paura.” (Nicola, 16-6-2017)

“Mamma, non mi sento bene, mi metti la SUSPOSTINA?” (Elena, 14-6-2017)

“Guarda come va bene in bicicletta quella signora…è una CAMPIONA come me!” (Elena, 13-6-2017)

I.festeggiamenti.continuano“Grazie mamma, che accetti i miei baci!” (Nicola, 11-6-2017)

“Guarda, c’è la macchina della PULIZIA, ora scende un PULIZIOTTO!” (Elena,10-6-2017)

“Con carta di giornale, scotch e  bottiglie di plastica vuote, abbiamo fatto dei vulcani. Poi li abbiamo fatti RUTTARE!” (Elena, 9-6-2017)

“La notte in tenda sarà domani o domani domani?” (Elena, 8-6-2017)

“Ho fatto la CALCOLAZIONE con la calcolatrice.” (Nicola, 7-6-2017)

bacio compleanno Nicola“Il maestro di nuoto aveva una barba tutta attorno!” (Elena, 6-6-2017)

“Ho mangiato le cose che sono arancione ma si mangiano con la buccia.” (Elena, 4-6-2017)

“Mi prude la testa. Mi sa che mi devi rifare il GRATTAMENTO!” (Elena, 5-6-2017)

“Nella storia i miei peluche CONDIVIVEVANO i crackers di merenda.” (Elena, 2-6-2017)

“Cosa ti piace di più di me: il mio carattere o il mio ciuffo?” (Nicola, 1-6-2017)