Maionese veg senza uova

Una dieta variata e saporita, anche senza uova, è sicuramente possibile, ma ci priva dell’esperienza del gusto unico di alcune pietanze in cui l’uovo fa da protagonista.

La frittata, le crepes, il pan di Spagna, le lasagne, il pandoro e il panettone, il tiramisù e la maionese, sono tutte preparazioni in cui l’uovo è un ingrediente fondamentale.

Spesso penso che mi piacerebbe far sentire a Stella, allergica all’uovo dalla nascita, alcuni sapori che non ha mai conosciuto, ma di cui ha sentito parlare. A volte Stella commenta che lei non ha idea di quale sapore abbia la frittata o la maionese e, per quanto il fatto che non li abbia mai assaggiati faccia sì che non ne possa neanche sentire una reale mancanza, mi fa piacere che possa sperimentare anche quei sapori.

Per le crepes non è stato difficile. Esistono dei preparati in polvere senza uova, a cui aggiungere acqua, che hanno proprio il sapore delle crepes.

Inoltre Valeria, qualche giorno fa, ha portato Stella in una gelateria a Torino che fa anche le crepes.
In una giornata tra sorelle, Stella era andata da Valeria (per la prima volta da sola in treno) per fare un giro insieme.
Valeria-Stella_Torino_23-11-2017

Dopo una visita nei posti più suggestivi della città, le due sorelle erano andate insieme in un locale molto carino e particolare, in cui si possono gustare solo prodotti senza ingredienti di origine animale. Le crepes sono fatte con farina di ceci e Valeria conferma che il gusto è davvero molto simile a quello della classica crêpe fatta con le uova.

In effetti io a volte faccio la farinata di ceci in forno, che piace molto ai miei figli, e ho sempre pensato che il sapore avesse una somiglianza con la frittata.

Il pan di Spagna in teoria non è facile sostituirlo con qualcosa di analogo, ma il pan di Spagna senza uova che fa Valeria, rende davvero molto bene ed è un suo degno sostituto, come lo è pure la torta soffice di ricotta senza uova che è la base di tante mie torte di compleanno.

Il pandoro senza uova e il panettone senza uova li ho già fatti e sono rimasta stupita che avessero effettivamente una somiglianza col gusto dei prodotti originali, ma onestamente la preparazione è talmente lunga, da farmi passare la voglia di farli. Devo sentirmi motivata dalle festività o avere una richiesta specifica di Stella, per darmi la giusta spinta.

Le lasagne non sono un grande problema, in alcuni supermercati si trovano le sfoglie di farina di grano duro per fare le lasagne anche senza uova. Personalmente tra la pasta all’uovo e alla pasta di grano duro sento poca differenza quando faccio le lasagne e, per quel poco che percepisco, preferisco pure quella senza uova.

Restano due ossi duri  da imitare, dal sapore inconfondibile e speciale: il tiramisù senza uova e la maionese.

Il tiramisù senza uova lo faccio da tempo ed è favoloso! Non ha davvero nulla da invidiare al classico tiramisù e presto ne farò uno in video per farvelo assaggiare, certa che piacerà a tutti gli amanti del tiramisù.

Quello che invece volevo provare a fare da tempo, ma non avevo mai fatto, è la maionese.

Con l’aiuto di Stella e Valeria, abbiamo fatto la nostra prima maionese veg senza uova e il risultato lo potete vedere in video insieme a tutto il nostro stupore!

Dopo questo sproloquio storico personale, ecco a voi la ricetta della

MAIONESE VEG SENZA UOVA:

Ingredienti:

100 ml di olio di semi
50 ml di latte di soia
mezzo limone
un pizzico di sale
una punta di curcuma per conferire colore alla maionese (opzionale)

Procedimento:

In una ciotola o in un mixer mettere il latte di soia, il mezzo limone spremuto e il pizzico di sale.
Mescolare con una frusta elettrica o nel mixer, aggiungendo l’olio a filo con le lame in movimento.
Continuare a frullare fino a che la maionese raggiunge la consistenza desiderata (circa un minuto).

Noi abbiamo usato il Bimby a velocità 7 per 1 minuto.

La nostra maionese veg senza uova l’abbiamo utilizzata per preparare un’ insalata russa, ma si sposa benissimo con qualunque piatto salato che si abbini con la tradizionale maionese.

insalata russa

 

Condividi con:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone
Posted in CiurmaMom, Cucina per allergici and tagged , , .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *