La rivolta della tecnologia (4^ parte)

Dopo l’automobile con la frizione rotta, la lavatrice con l’oblò bloccato, Elena malata, l’allarme di casa impazzito e il microonde che produce sinistri rumori, comincio a pensare che sia tutto uno scherzo! Anche la pioggia improvvisa, quando un attimo prima c’era il sole, sembra confermare questa ipotesi. Capita di pensare che davvero sia il caso […]

La rivolta della tecnologia (3^ parte)

 Con l’automobile e la lavatrice guasti, mi organizzo e mi abituo. In fondo in campeggio invece che alla lavanderia self-service a fare le lavatrici, andavo ai lavatoi a lavare a mano il bucato…che sarà mai fare due lavatrici fuori casa! Capita di pensare di esserci tutto sommato organizzati bene, quando arriva l’imprevisto. Giorno 3: […]

La rivolta della tecnologia (2^ parte)

L’auto rimasta in panne nel flusso di traffico ora è dal meccanico. Capita che, superata un’emergenza, ci si senta particolarmente euforici ed ottimisti. Giorno 2: la lavatrice Mi sveglio fiduciosa. Ultimamente l’oblò della mia lavatrice si apre con difficoltà. Ho provato a ingrassare l’aggancio, ho imparato a sollevare leggermente lo sportello mentre faccio leva sulla […]

La rivolta della tecnologia (1^ prima)

Capita che il nostro corpo, quando deve scendere a patti con le proprie emozioni, magari cercando di negare qualcosa di doloroso, si ribelli ammalandosi. Capita che la nostra mente, per il timore di non essere all’altezza del compito che il mondo si attende, si possa ribellare al punto da farci perdere la voglia di vivere la […]

Quando il senso arriva alla fine

Ho appena subito un piccolo intervento, ma ho chi si prende cura di me e mi intrattiene. Massimo e Stella mi aiutano in cucina e Nicola ed Elena mi preparano uno spettacolino. Questa storia è di una landia chiamata Stranolandia. (Nicola) Sì, perché è un po’ strana. (Elena) Ore 20.00 inizia lo spettacolo, inframezzato da […]

Barbara Buccino

Barbara BuccinoMi chiamo Barbara e sono la mamma entusiasta di sei figli. Insieme ai figli mi appassionano la medicina, i video e la scrittura. L'interesse per la medicina mi permette di vivere serenamente le loro malattie. I video mi aiutano a fissare i ricordi. La scrittura mi aiuta a riflettere ed elaborare le esperienze. Credo che immedesimarsi nei figli sia la via migliore per comprenderli ed aiutarli. Considero la vita un' avventura, i figli e la salute una festa e le scelte delle opportunità, non delle rinunce. Da ogni esperienza può trarsi una nuova forza.
Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On GooglePlusVisit Us On PinterestVisit Us On YoutubeVisit Us On LinkedinCheck Our Feed