Pasta al forno veloce

I compleanni di Stella e Massimo sono in piena estate, a due giorni di distanza uno dall’altro e dopo soli dieci giorni dal compleanno di Valeria.

Le cose da fare sono sempre tante, ma non può mancare una cenetta speciale, con i loro cibi preferiti.

Avrei voluto fare le lasagne senza uovo per Stella, che ne è allergica, ma oltre a non averle trovate, il tempo a disposizione era davvero poco.

Così ho sfruttato del ragù che avevo fatto il giorno prima, per fare una pasta al forno con i paccheri, che una volta cotti e informati assumono l’aria di piccole lasagnette.

Ecco quindi la nostra ricetta veloce e saporita dei

PACCHERI AL FORNO COL RAGÙ:

Ingredienti per 4 persone affamate: (noi che siamo 8 raddoppiamo)

500 grammi di paccheri

ragù nella quantità desiderata

besciamella

mozzarella da pizza (opzionale, ma a noi piaceva l’idea di una pasta al forno saporita e filante)

parmigiano grattugiato

Procedimento:

Cuocere i paccheri in acqua salata, scolandoli prima che siano completamente cotti.
Il tempo indicato nella confezione per la cottura era di 16 minuti, noi li abbiamo cotti per 10 minuti.

Scolare i paccheri molto al dente e condirli col ragù. Aggiungere parte della besciamella e del parmigiano grattugiato.

Mettere un primo strato di pasta su una teglia, aggiungere la mozzarella tritata o a pezzettini, fare un altro strato di pasta e infine mettere altra mozzarella, parmigiano grattugiato e il resto della besciamella, in modo che non si secchi la pasta in superficie durante la cottura in forno.

Infornare a 200° per circa 15 minuti.

 

Per il compleanno di Massimo abbiamo di nuovo fatto la pasta al forno con pasta di grano duro dal formato grande.

Questa volta abbiamo usato dei conchiglioni e il condimento preferito di Max: il pesto.

Abbiamo così creato i nostri

CONCHIGLIONI AL FORNO COL PESTO:

Ingredienti per 4 persone:

500 grammi di conchiglioni

Pesto nella quantità desiderata (una delle confezioni che si trovano al supermercato è sufficiente, altrimenti, avendo il basilico e i pinoli, io lo preparo anche molto rapidamente nel mixer)

Besciamella

Parmigiano grattugiato

Procedimento:

Cuocere i conchiglioni in acqua salata, scolandoli prima che siano completamente cotti.
Il tempo indicato nella confezione per la cottura era di 16 minuti, noi li abbiamo cotti per 10 minuti.

Scolare i conchiglioni molto al dente e condirli col pesto.

Aggiungere parte della besciamella e del parmigiano grattugiato.

Mettere nella teglia i conchiglioni, spolverare con abbondante parmigiano e finire con la restante besciamella, affinché la pasta resti morbida in forno.

Informare a 200° per circa 15 minuti o comunque finché si formerà una bella crosticina dorata in superficie.

Ecco qua…acquolina arrivata anche solo scrivendo.
Vado a preparare il pranzo.

Buon appetito a tutti!

Posted in Cucina economica e con avanzi, Pranzi veloci and tagged , , , , .

2 Comments

  1. Slurp!!!
    Anche noi andiamo matti per la pasta al forno…proverò a fare quella al pesto!!
    Ciao a tutti!!
    Maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *