POPPATE DEL BAMBINO VERSO I 3 MESI

Nicola 4mesi 014 (2)

Le poppate verso i 3 mesi del bambino posso essere davvero fantastiche!
Spesso mi sono soffermata a pensare quale fosse secondo me il periodo più facile e quale quello più faticoso con un bambino piccolo.
Quello più facile per me forse è quello del bambino che ha superato il primo mese che è di reciproca conoscenza e di assestamento di ritmi per la mamma e il bambino tra poppate, colichette e la regolarizzazione del sonno e la prima autonomia del gattonamento in cui è anche la casa a necessitare di un assestamento.
A quest’età il bambino vive ancora di solo latte ma noi siamo già esperte a nutrirlo, cominciamo ad avere routine collaudate e in generale ci sentiamo mamme rodate.
Alcuni bambini allattati esclusivamente al seno verso i tre mesi assestano autonomamente il numero di poppate attorno le 5-6 al giorno, altri ne fanno ancora 8 ma comunque ormai difficilmente si verifica la richiesta di continue poppate che nel primo mese potevano arrivare e talvolta superare le 10-12 al giorno.
A questa età infatti il bambino generalmente è in grado di fare pasti più abbondanti che lo saziano più a lungo.
Il bambino è cresciuto, ha irrobustito tutta la muscolatura inclusa quella della bocca che gli permette una suzione sempre più efficace e meno stancante. Ha ormai smaltito le fatiche del parto e comincia ad adattarsi all’impegno che comporta vivere fuori dall’utero.
La sua resistenza fisica in generale è maggiore sia alla fame che al sonno.
Pubblicato in Bambino 0-11 anni e taggato , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *