Post dei non-propositi

La lista dei buoni propositi è un classico di Capodanno, ma siccome Capodanno mi è sempre piaciuto, non me lo rovinerò con un post di propositi per l’anno nuovo. Questo è un post dei non-propositi.

L’anno che inizia lo riempio sempre più di speranze che di propositi, perché i propositi li ho già fissi nella mia mente e se non riesco a mantenerli è perché non ce l’ho fatta, inutile farmi del male vedendoli anche scritti se poi non riesco a concretizzarli. Già il mancato obiettivo è un dispiacere, ci manca pure il senso di sconfitta.

Perciò per il 2015 io non ho propositi se non quelli che mi pongo tutti i giorni, ma spero.

Spero di realizzare almeno un sogno.

Spero di non dover affrontare grossi problemi, ma sono pronta a farlo se ci saranno.

Spero di rendere felice chi amo e non far mai soffrire nessuno.

Spero di riuscire a dimenticare ciò che fa soffrire me e ricordare tutto il bello.

Spero di poter continuare a scrivere.

Spero di andare al mare.

Spero di ridere a crepapelle.

Spero di continuare a imparare cose nuove con la stessa passione di un bambino.

Penso a Nicola che a 4 anni ha imparato da solo l’alfabeto, in inglese e lo osservo mentre lo insegna a Elena che ha appena 3 anni, senza abbattersi se lei insiste con “a b c d e f g h i j k l l l o b” e “dai più forza abc” al posto di “now you know may abc”.

Capisco che la passione si alimenta anche di pazienza e tolleranza. Spero di averne sempre.

Se riuscirò a mettere tutto questo insieme, l’anno in arrivo sarà sicuramente ricco di vita e di belle esperienze.

Questo è l’augurio che faccio a me stessa e a voi.

Che il 2015 sia un anno di intense emozioni e di cose belle da fare e vivere, senza lasciarsi sfuggire nulla.

BUON ANNO A TUTTI!

Pubblicato in VIDEO BLOG e taggato , , , .

8 Commenti

  1. Speriamo!
    Per noi e per tutti quanti!
    A volte le cose vanno così costantemente storte che quasi quasi anche un po’ di speranza sembra un lusso.
    Speriamo in un 2015 Buono.
    Auguri mamma Barbara!

    • È vero Antonella, a volte la speranza sembra un lusso e sta a noi decidere se vogliamo concedercelo, dato che è l’unica cosa al mondo senza condizioni. Perciò speriamo tutti in un buon 2015! Auguri!

  2. Infatti…si ha fin paura di sperare..si cerca di evitare le tegole grosse ormai…ma tanti tanti auguri alla mia super mamma e alla sua splendida famiglia!!che se nn ci fossi tu!!!:)

    • Proprio così, è inevitabile, quindi auguri! Anche se in realtà sappiamo tutti, studenti e genitori, che il vero Capodanno è a settembre con l’ inizio del nuovo anno scolastico. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *