Prima nevicata e pasticci in video!

Stamattina ci siamo svegliati sotto la neve.

Il risveglio del lunedì è sempre particolarmente faticoso ma oggi, oltre all’incentivo del calendario dell’avvento, c’è anche quello della nevicata a darmi una mano a svegliare i bambini per andare a scuola.

Decido di sfruttare l’occasione per una bella live su YouTube.

Nicola ed io non abbiamo dormito bene stanotte e anche Elena è stata un po’ agitata, ma ci svegliamo tutti con l’aiuto degli amici di YouTube che arrivano durante la live e ci danno il buongiorno. Bellissimo!

Finita la live, ci muniamo di scarponi e guanti per andare a scuola.

Nicola ed Elena sono eccitati, Massimo e Stella ricordano con nostalgia quando la neve andando a scuola emozionava anche loro ed escono di casa più rattrappiti che eccitati.

Davanti alla scuola elementare, foto di rito della prima nevicata dell’anno.

photo_2017-12-11_16-58-01

Faccio un paio di commissioni e rientro a casa a lavorare.

Il video sta andando bene, allora perché non sfruttare le potenzialità di YouTube e aggiungere una musica natalizia di sottofondo dalla library di YouTube? Ma sì dai…poi, se non viene bene, posso sempre ripristinare il video originale.

Come no!

Modifica audio. Inserisci musica. Riguarda il video.

Noooo, arriva un commento prima ancora che io possa verificare.
Cattura
Panic!
Com’è possibile? Sul computer continuo a vedere il video originale, mentre sul cellulare l’audio del video è stato eliminato a favore della musica senza copyright presa dalla galleria di YouTube.

Don’t panic!
Torno su modifica audio e tolgo l’audio aggiunto, ripristinando il video originale (già fatto in passato).

Panic!
Sopresa, è sparita la casella “audio” per modificare l’audio. E ora?

Don’t panic!
Chi si ferma è perduto e l’onestà con se stessi e gli altri vince sempre.

Ho fatto una stupidaggine, giro subito un video per raccontarlo.

Fortuna vuole, che prima di modificare il video del calendario dell’Avvento, avevo scaricato la live pubblicata, per averne un ricordo anche nei miei archivi personali.

Perciò ecco a voi un video improvvisato di racconti, ammissioni, rattoppi e corse per pubblicare.
Come diceva sempre la mia amica Fulvia, maestra della scuola materna dei miei figli: chi non ha testa metta gambe!

Posted in VIDEO BLOG and tagged , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *