Sarai sempre la mia cucciola

Cucciola mia, la sera prima del tuo compleanno, mi hai detto:

Dai l’ultimo bacio alla tua settenne. Domani avrò otto anni e non potrai mai più darmelo a sette anni.

Eri felice di compiere gli anni, facevi il conto alla rovescia da mesi, eppure all’ultimo ti è preso un pizzico di malinconia e mi hai chiesto se saresti stata la mia cucciola anche quando saresti diventata grande.

Certo, amore mio, sarei sempre la mia cucciola!

Non so se tra qualche anno vorrai ancora essere la mia cucciola, ma la cosa più importante che abbiamo adesso, e da godere fino in fondo, è il nostro presente e quell’ultimo bacio alla mia settenne me lo sono goduto, lo ricorderò per sempre: meraviglioso ed emozionante come il primo alla mia ottenne.

Vederti così felice nel giorno del tuo compleanno e felicità e panacea.

Ti amiamo tutti da impazzire, nostra bimba arcobaleno e ogni giorno di più. Come sia possibile non so.

Sei arrivata tra noi dopo la perdita di un fratellino e oggi sono otto anni che è mancata la tua nonna. Quanta vita raccogli in te, da quando sei nata.

Tu ti fai voler bene da tutti, con la tua dolcezza, la tua sensibilità e anche col tuo caratterino forte che viene fuori al momento opportuno. In un corpicino minuto nascondi la piccola leonessa rappresentata dal tuo segno zodiacale.

La tua maestra ti chiama Elenuccia e a te piace tanto (anche a me). A scuola vai d’accordo con tutti perché hai la stessa dote dei tuoi fratelli di apprezzare il positivo di ognuno. Non solo osservi e ti adatti, ma impari e ti sciogli, fino a diventare da timida a gregaria, se non addirittura leader, facendoti rispettare se necessario. Vederti diventare un peperino con chi sei a tuo agio, ci fa sorridere, sai essere buffa e sagace e le tue espressioni verbali e facciali sono la nostra allegria.

I regali che hai ricevuto e apprezzato così tanto, sono stati il nostro modo di dirti oggi quanto ti vogliamo bene, ma tu lo sai bene a prescindere e ci ricambi dello stesso amore tutti i giorni, donandoci un affetto e un bene indescrivibili.

Non vedo l’ora di vederti crescere amore mio, ma mi raccomando, piano piano, che sei la nostra cucciola.

Posted in Bambino 0-11 anni, VIDEO BLOG and tagged , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *