Showcase di Halloween

Nicola vede un sacchetto pieno di cosine per Halloween: decorazioni e calze per Valeria, un vestitino per Elena, caramelle e cioccolata per lui e per i bambini che verranno a suonare il campanello stasera.
“Mamma, lo sai che alcuni youtubers americani fanno gli showcase? Si chiamano anche review (segue spelling) dove mostrano oggetti presi da diversi siti…”
Potremmo mostrare i nostri oggetti di Halloween!
Va bene Nico, mi piace: facciamo uno showcase di Halloween…un bello spoiler della festa che Valeria farà stasera per Halloween a Torino!
Valeria intanto dipinge le sue camicie per sé e le sue amiche coinquiline. Si travestiranno da coinquiline assassine.

photo_2016-10-30_17-29-06

Noi stasera non faremo nulla di speciale per Halloween. Valeria e Riccardo festeggeranno con gli amici e andranno a ballare. Massimo e Stella non ci tengono particolarmente ad Halloween, mentre Nicola ed Elena sono un po’ attratti e un po’ intimoriti da questa festa.
Nicola nella sua timidezza, non è il tipo da andare di casa in casa a fare dolcetto o scherzetto ed entrambi si impressionano davanti alle maschere mostruose.
Faremo qualcosa da mangiare di divertente, preso dalle nostre ricette tipiche di Halloween e intanto ci divertiamo a entrare nell’atmosfera della giornata con questo showcase di Halloween.
Lo so, mi conosco. Inizio pensando che sono stanca, che non ho né tempo né voglia e che quindi non farò nulla per Halloween.
Poi vedo l’entusiasmo dei figli, la voglia di fare festa, il desiderio di una giornata diversa e speciale e mi lascio trascinare.
Stasera menu di Halloween, qualche decorazione ed Elena felice che gira per casa vestita da streghina, con la gonnellina che perde glitter dappertutto.

photo_2016-10-30_17-29-25-2

Ci ritroviamo tutti eccitati, coi brillantini sul viso per i bacini dati a Elena. Abbiamo glitter ovunque…sui vestiti, sul divano e per terra. Così conciati aspettiamo con emozione che i bambini del quartiere ci suonino il campanello.
Speriamo che vengano numerosi. Li aspettano caramelle di ogni genere, cioccolatini e due bambini emozionati, rossi in viso, nascosti dietro i fratelloni.
Massimo e Stella, protettivi e materni, possono ritenere ufficialmente superato quel mix di eccitazione e spavento che vedono e rivivono negli occhi dei fratellini.
La tenerezza ad Halloween non sarà il sentimento più classico, ma tra le mamme e i fratelloni è di casa come le ragnatele.

photo_2016-10-26_12-55-27-2

Condividi con:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone
Posted in CiurmaMom and tagged , , , .

4 Comments

  1. Non è una festa che condivido….. Ma i tuoi piccolini sono bellissimi pur volendosi mascherare da streghe cattive!

    • Si, capisco. A me coinvolge vedere loro, che come vedi comunque hanno fifocchia!
      Staremo rintanati in casa a mangiare pane a forma di fantasmino…perché tutto il resto gli fa impressione. :)

  2. Infatti ho visto che a loro piace la festa…. Ma un pò di paura c’è :).

    Luca e i suoi compagni di scuola faranno la festa della luce. Accenderanno delle candele per ricordare le persone care che nn ci sono più….. Un pò come il 15 ottobre….. Poi si mangia, si gioca ecc ecc…. Speriamo che quest’anno non si romperanno denti o occhi neri.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *