Stop motion by Nick

Nicola è il mio agente e fa per me quello che io non so fare: promuovere il mio canale.

A scuola sceglie accuratamente le persone a cui parlarne, poi racconta fiero che ha una mamma youtuber.

Un giorno è anche tornato a casa con un disegno: una coppa e il simbolo di YouTube.
Sotto la coppa c’era scritto: 1° classificato. CiurmaMom.
Barbara Buccino. La bella youtuber.

Che Nicola sia di parte è più che ovvio, come è più che ovvio che sia ancora in piena fase edipidica, perciò mi godo il momento e me lo strapazzo di abbracci e baci appena posso.

“Le carezze mi piacciono mamma, ma preferisco gli abbracci. E i baci!”
(Nicola – ieri sera a nanna)

Ora però non divaghiamo, perché Nicola non si occupa solo di gestire le mie pubbliche relazioni, ma anche delle ricerche di mercato e conseguenti strategie di marketing.

In quanto esperto fruitore di YouTube, Nicola conosce tutti i video in tendenza e i termini usati nel per l’animazione e il montaggio.
Perciò, senza neanche rendersene conto, mi aiuta proponendomi idee davvero originali.

Lui non ha bisogno di un computer e materiale di studio, Nicola ha tutto nel suo database interno e di solito matura le sue riflessioni durante i momenti di pausa a scuola.

Ultimamente capita con una certa frequenza che esca da scuola parlandomi di un video che gli piacerebbe girare.
Non sempre poi mette in pratica le sue intenzioni, resta pur sempre un bambino timido e non insisto se poi non vuole fare ciò che ha ideato o se si blocca, cambiando idea, davanti alla videocamera.

C’è stato un periodo in cui amava fare video di cucina, proponeva ricette ed era bravissimo ad elencare gli ingredienti, senza sbagliare una dose. Amava dirli anche in inglese ed era il più divertente e appassionato chef che abbia mai avuto.

Col tempo, però, i video di cucina sono diventati appannaggio di Elena. Abbiamo cominciato a cucinare solo io e lei quando era malata o con Stella, che ha sempre voglia di imparare.

Massimo spesso ci aiuta a fare le riprese e non disdegna di dare il suo contributo culinario. Pare che Max e Stella si siano già divisi i ruoli per quando vivranno da soli (magari a Torino a studiare) e lui sarà il cuoco della coppia.

Nicola invece si dedica ai video creativi e al suo amato inglese ed ecco come è nato questo:

STOP MOTION BY NICK!

Posted in VIDEO BLOG and tagged , , .

One Comment

  1. Ciao Barbara buona giornata ho visto il video con Nicola è molto bello chissà il montaggio del pupazzo come verrà. Salutami anche Elena e spero che stia bene. Ciaooooooooooooooo Rita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *