Torta di mele e pane secco

Il pane è in assoluto l’alimento che ci capita più spesso di avanzare.
Facendo spesso il pane in casa, è difficile continuare a mangiare quello vecchio e duro, evitando quello fresco.
Perciò sono sempre alla ricerca di ricette per sfruttare il pane vecchio.
Il nostro must assoluto sono le pizzette di pane raffermo, poi ci sono le zuppe, ma stavolta ho deciso di fare un dolce, ispirandomi al crumble di mele.
La torta che ne è venuta fuori è piaciuta molto ai figli più grandi, al papà e anche al nonno.
Si tratta di una torta non troppo dolce, delicata e piacevole, che si può impreziosire e ingolosire con l’aggiunta di frutta fresca e/o gelato.
Noi l’abbiamo provata con un po’ di tutto!
Ma prima veniamo alla ricetta.
TORTA DI MELE E PANE SECCO
Ingredienti:
  • 800 grammi di mele sbucciate e tagliate a fette
  • 250 grammi di pane secco grattugiato
  • 150 grammi di zucchero di canna
  • 80 grammi di burro
  • 2 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaino di cannella
Procedimento:
Tagliare a fette le mele, metterle in un pentolino e aggiungere metà dello zucchero di canna e la cannella.
Cuocere il tutto sul fuoco, a fiamma media, per 10-15 minuti, mescolando ogni tanto.
Tritare il pane secco.
Mettere in un pentolino il burro, farlo sciogliere delicatamente sul fuoco con due cucchiai di latte.
Aggiungere l’altra metà dello zucchero e il pane secco grattugiato.
In uno stampo da forno, fare uno strato con metà del composto realizzato col pane grattugiato, il burro, il latte e lo zucchero.
Schiacciare bene il composto e aggiungere le mele, ormai parzialmente cotte, evitando l’eccesso di acqua fuoriuscita in cottura.
Coprire con l’altra metà del composto.
Infornare a 190° per 15-20 minuti, fino a doratura della superficie.
Mangiare tiepida o fredda, da sola o accompagnato da un vino profumato, oppure con una macedonia di frutta, pesche col vino, sangria o gelato.
Condividi con:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone
Posted in CiurmaMom, Cucina con gli avanzi, Cucina per allergici and tagged , , .

2 Comments

  1. mmmmmh….un’ottima alternativa alla solita torta di pane! La proverò sicuramente!!
    Hey, ma Stella ha la collana identica a Silvia…è quella dell’attacco dei giganti!!!
    Baci a tutti!!!

    • Sììì, è proprio quella collana! Stella sarà contenta quando le dirò che ce l’ha anche Silvia.
      Un bacione grande!
      Io la torta rifaccio oggi…ho avanzato un po’ d pane ultimamente, è giunto il momento di rifarla!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *